martedì 3 gennaio 2012

Papa Benedetto è l'uomo straniero più ammirato dagli Americani. Questo sondaggio però non interessa ai media...

Clicca qui per leggere i risultati del sondaggio segnalatici da Alberto. Qui una traduzione.
Qui la notizia in spagnolo (traduzione).

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Politi prenda nota e anche Allen che ne ha recensito il libro.
Alessia

Raffaella ha detto...

Ciao Alessia...eehehehehhehehheh
Ho come l'impressione che gli attacchi che spesso sfociano nel disprezzo nei confronti del Papa abbiano un effetto uguale e contrario sui fedeli e in generale sui cittadini :-)
R.

Anonimo ha detto...

Sì, hai ragione :-)
Certo che scoccia vedere come certi pregiudizi, nonostante l'evidenza, rimangono cristallizzati nei secoli dei secoli. Troppa malafede, troppa disonestà, troppa invidia, troppi uomini piccoli piccoli, specialmente nella Chiesa. Siamo al trionfo della malevola mediocrità.
Alessia

Raffaella ha detto...

Esatto...specialmente nella chiesa!
R.

fr. A.R. ha detto...

Non solo è il più ammirato tra gli stranieri (anche se è all'ottavo posto), ma è pure l'unico tra gli stranieri riportati dalla lista! Mentre la Regina Elisabetta è battuta anche da Margaret Thatcher (sarà per il nuovo film che parla di costei?...)

Anonimo ha detto...

glissiamo anche sul fatto che sia l'unico,dico l'unico tedesco nominato fra gli accademici di Francia,quindi tra gli 'immortali',sai quanti sbavano per entrarci?Lui è un grandissimo in tutto e per tutto,si rassegnino gli invidiosi(e sono tantissimi.....)